MARCHI E NOMI A DOMINIO

REGISTRAZIONI, CONTRATTI E TUTELA LEGALE

 

Il Marchio

consulenza legale marchi - trademarkMarchio, ditta, insegna e nome a dominio costituiscono l’identita’, la brand reputation di un’azienda e permettono al consumatore di riconoscere sul mercato i prodotti e i servizi che essa offre. Gli intangible rappresentano uno degli asset strategici piu’ importanti per un’impresa. La scelta, la creazione e la crescita, la circolazione, la difesa dei beni immateriali di un’impresa, appartengono ad un processo articolato che necessita del supporto di personalita’ diverse, come esperti in comunicazione, web marketing e legali che si occupano di proprietà industriale. Il nostro team offre un supporto costante che parte dall’analisi preliminare del segno con redazione di pareri, utile a stabilire la presenza dei requisiti richiesti dalla legge, perche’ la procedura di registrazione di un segno come marchio vada a buon fine e dalle ricerche di anteriorita’ (per identita’ e somiglianza), fondamentali per valutare l’esistenza di altri segni identici e/o simili a quello registrato dal cliente, agli iter necessari per la registrazione, sino all’affiancamento nelle ricerche di sorveglianza e monitoraggio sull’uso del marchio on line e off line per evitare eventuali abusi. Oltre alla segnalazione, offriamo pareri e una consulenza completa sul grado di pregiudizio che nuovi depositi potrebbero arrecare.

Cosa offriamo:

– Analisi preliminare ai fini dell’individuazione dei requisiti di registrabilita’ del segno;

– Ricerche di anteriorita’ necessarie per individuare segni simili o identici già registrati;

– Affiancamento nell’espletamento della procedura di registrazione del marchio in Italia (UIBM), del marchio internazionale (WIPO), del marchio dell’Unione Europea (EUIPO);

– Assistenza, in fase successiva alla registrazione, mediante procedure di monitoraggio, osservazione e sorveglianza.

Registrando il tuo marchio, proteggi l’identita’ della tua impresa

Sia che si intenda avviare oggi un’attivita’ o che essa sia gia’ stata intrapresa da tempo, la protezione preventiva dell’identita’ di un’impresa da eventuali abusi e’ imprescindibile. Assicurarsi il diritto esclusivo di vietare a terzi l’utilizzo di un marchio identico e simile al proprio, oggi e’ di fondamentale importanza, in particolare quando si e’ piccole e medie imprese e si opera in un mercato globale come quello odierno, dove la concorrenza, che si muove sempre di più sulla rete internet, espone a maggiori rischi di contraffazione e imitazione dei propri prodotti e/o servizi. Per questo e’ necessario ripartire con tutte le carte in regola.

La registrazione di un marchio, ma anche quella relativa al packaging delle linee di prodotto e ai nomi particolari dei prodotti oltre ad assicurare lo sfruttamento esclusivo nelle classi merceologiche scelte, garantisce la concreta protezione contro eventuali abusi da parte di soggetti non autorizzati. Attraverso la registrazione del marchio e di cio’ che concerne l’ immagine aziendale (packaging, forma, pay off…), ci si assicura il diritto di vietare a terzi, l’utilizzo non autorizzato, di usare, un segno identico o simile al marchio registrato, per prodotti/servizi identici o simili. Ottenendo, in tal modo, una doppia difesa: – dissuadendo, in fase preventiva soggetti non autorizzati dal perpetrare comportamenti illeciti contro l’immagine dell’impresa proprietaria del marchio o contro l’immagine dei prodotti/servizi; – procurandosi, attraverso il certificato di deposito e registrazione, una prova certa, in un eventuale giudizio, che permetterà più facilmente di bloccare in anticipo, illeciti e contraffazioni e agevolera’ la ricerca di prove utili ad ottenere un legittimo risarcimento.

Ottenuta la registrazione del proprio marchio, la difesa prosegue attraverso le ricerche di sorveglianza e il monitoraggio costante. Mediante questo tipo di analisi, il grado di protezione del marchio aumenta, e’ possibile, infatti, verificare tempestivamente eventuali registrazioni di marchi simili o identici potenzialmente pericolosi ed intervenire contro gli stessi. Assieme alle ricerche di sorveglianza, forniamo un nostro parere tecnico che oltre a segnalare i nuovi segni potenzialmente minacciosi, descrive il tipo di rischio, valutando il grado di pericolosita’, al fine di agire, al fianco del cliente, nella maniera piu’ idonea.

CONTRATTI E PARERI PER IL TRASFERIMENTO DEL MARCHIO

registrazione e contratti marchi lecce milanoDai valore ai tuoi diritti. Fai crescere il tuo marchio.

Il marchio, come anche il Know How, hanno un valore in se’, essi possono trasferirsi indipendentemente dalla propria attivita’ aziendale e il titolare puo’ trarre profitto da questo trasferimento, attraverso i contratti di licenza. Questa tipologia di contratti, se pure molto usati dalle grandi imprese, restano ancora uno strumento poco noto alle piccole e medie imprese, eppure possono costituire un ottimo strumento di crescita per un’azienda. Consapevoli dell’utilita’ delle trattative e della negoziazione per lo sviluppo di un’impresa, valutiamo ogni filosofia aziendale e le strategie di mercato, aiutando il cliente a trasformare i propri progetti in piani concreti, curando tutti i passaggi giuridici ed economici, dalle analisi di mercato, che permettono di individuare i partner piu’ meritevoli, alla predisposizione dei contratti di licenza, per il piu’ efficace sfruttamento economico, ma anche no profit (a soli fini pubblicitari) di un marchio, sostenendo i nostri clienti nell’individuazione dei percorsi giuridici/ economici più efficaci per ottenere il massimo rendimento dal patrimonio immateriale.

Non trascurare il nome a dominio. Previeni le pratiche scorrette on line

Il nostro team ricerca il nome a dominio piu’ adatto ad ogni strategia di comunicazione e procede alla sua registrazione o all’eventuale richiesta di riassegnazione, qualora lo stesso sia gia’ stato registrato da altri, ma non utilizzato o registrato in malafede.

Ci occupiamo, inoltre, di redigere lettere per l’inibitoria all’uso e curiamo le procedure per la rivendica, il trasferimento e la revoca.

Su richiesta del cliente, monitoriamo la rete, inviando rapporti periodici, al fine di individuare pratiche scorrette, quali cybersquatting, linking, domain grabbing, uso ingannevole di metatag, uso del marchio altrui come parola chiave e bloccare così il perpetrarsi di agganciamenti parassitari e sviamento della clientela, effettuati mediante la registrazione di nomi a dominio simili, uso scorretto di parole chiave o l’indebito utilizzo di pratiche commerciali, dannose per ogni sito web e ogni impresa.

Con l’incremento e la crescita delle attivita’ d’impresa on line, anche le piccole e medie imprese devono ripensare la loro attivita’ in chiave tecnologica. Avere un sito web personalizzato e registrare il giusto nome a dominio e’ basilare nel mercato attuale, la ricerca dei prodotti e dei servizi si e’ spostata prevalentemente sulla rete internet, pertanto anche le PMI devono necessariamente adeguarsi a questi cambiamenti di mercato, per restare competitive.

Il legislatore ha compreso la necessita’ di riconoscere anche al nome a dominio una tutela pari a quella concessa agli altri segni distintivi (marchi, ditta, insegna, design …). Mediante il principio di unitarieta’ dei segni, infatti il nome a dominio e’ stato elevato al rango di segno tutelabile dalla legge. Questo significa che la registrazione di un nome a dominio puo’ costituire una legittima anteriorita’ per invalidare la richiesta di registrazione successiva di un marchio simile o identico al nome a dominio, quando possa determinarsi un rischio di associazione e/o confusione tra i due segni. E’ viceversa vietato l’uso di un nome a dominio identico o simile ad un marchio registrato.

ENTRA IN CONTATTO CON L’AREA LEGALE PER RICHIEDERE IL SUPPORTO O LA CONSULENZA DI CUI HAI BISOGNO

RICHIEDI CONSULENZA